PINOT GRIGIO

Di colore paglierino con vaghi riflessi ramati. Il profumo è netto ed intenso: ricorda caramello, macedonia e smalto. Di gusto ricco e persistente con sentori di frutta tropicale. Si accompagna volentieri con risotti, minestre, pesce e carni bianche in genere. Fuori dai pasti, servito intorno ai 6 – 8° C, costituisce un ottimo aperitivo; altrimenti la temperatura sarà di 10 – 12° C.

Vigneti collinari su terreno marnoso ed arenaceo che godono di clima ottimale dovuto alla vicinanza del mare. Sono esposti a sud, sud-ovest.
La resa per ettaro è di circa 80 q. Mediamente si producono 3.500 bottiglie. Sviluppa intorno ai 13.50° alcolici. Acidità 5.00 g/l. PH 3.30.